dji

DJI Phantom 4 e DJI Spark ufficialmente fuori produzione

DJI Phantom 4 fuori produzione

Già da qualche mese, come aveva annunciato la stessa DJI, la famiglia DJI Phantom 4 aveva delle difficoltà di produzione che ne impedivano la commercializzazione. Già dalla primavera il DJI Spark era diventato introvabile, non solo sullo store ufficiale dove era apparsa la fatidica scritta out of stock. Stessa sorte per il Mavic Air in versione solo drone.

Cos'è successo in questi giorni? Nei periodici e dovuti aggiornamenti di uno store, gli utenti potranno notare che i DJI Phantom 4 (a eccezione del Pro V2.0 che però è out of stock) e il DJI Spark non sono più presenti e pertanto vanno considerati ufficialmente fuori produzione. Incredibile pensare che a luglio 2018 la DJI aveva promesso un aggiornamento firmware sul DJI Spark per l'inserimento dei waypoint e la personalizzazione della ripresa video: aggiornamento mai arrivato e che a questo punto mai arriverà. Il fuori produzione significa infatti anche che i firmware rimangono all'ultima release disponibile, senza future integrazioni. Un vero peccato, considerando che il Parrot Anafi non ha mai sfondato nei cuori degli operatori all'interno della categoria degli APR di MTOM <300 grammi, che almeno in Italia ha decretato il successo incontrastato del DJI Spark sul Parrot Bebop 2, perché più facilmente alleggeribile semplicemente intervenendo sulle parti esterne rimovibili del drone.

Continua ad essere possibile acquistare gli accessori, in particolare le batterie, ma soprattutto la DJI Care Refresh che attiva una garanzia che consente due sostituzioni del drone entro 1 anno in caso di incidente (magari perché cade in acqua) pagando un prezzo estremamente contenuto. Poiché tale garanzia può essere attivata solo su droni nuovi acquistati presso i canali ufficiali, e poiché quasi tutti i canali ufficiali principali conosciuti non hanno disponibilità di questi droni, non crediamo che ne saranno attivate molte nei prossimi mesi: in ogni caso essendo ancora possibile qualche giacenza di magazzino, tale garanzia si può attivare senza problemi e vedremo in che modo DJI sostituirà i droni in caso di necessità.

DJI Mavic 2 Pro: perché comprarlo e dove acquistarlo

Attualmente dunque sullo store online sono presenti soltanto i DJI Mavic 2 o il Mavic Air Combo, in un 2019 che ha visto la DJI presentare soprattutto nuovi prodotti per il video handheld, per DSRL, mirrorless e smartphone. Per ora nessuna informazione nemmeno sul Mavic Mini (drone da 245 grammi con il sistema radio del Phantom 3 Pro) di cui si sono letti rumors online derivati da alcuni documenti scovati presso il Ministero della Comunicazione giapponese questa estate.

Attendiamo a questo punto i nuovi droni che sappiamo già che la DJI ha programmato nel 2020 per il mercato americano, con l'introduzione del ricevitore ADS-B, una sorta di trasponder miniaturizzato il cui segnale potrà essere ricevuto dalla tecnologia AirSense, in grado di rilevare aerei ed elicotteri a chilometri di distanza. Sembra sempre più probabile che DJI stia semplicemente aspettando questo Natale per un massiccio lancio di nuovi droni dotati di questa tecnologia e stia contestualmente preparando qualcosa in visione del Regolamento EASA che entrerà in vigore anche in Italia a luglio del 2020.

Posted by Archeo Staff in Droni, 0 comments

Offerta DJI Osmo Action + 1 Batteria € 329,00

DJI Osmo Action

Fino al 23 settembre è possibile acquistare la nuova action cam targata DJI a un prezzo eccezionale: se la sola camera ha un costo di €379,00, si può acquistare la camera più una batteria (valore commerciale €25) in offerta esclusiva a sole €329,00, con un risparmio di oltre €70,00 rispetto al prezzo pieno.

Osmo Action è l'ultima fotocamera sportiva, resistente e versatile uscita sul mercato: doppio display anteriore e posteriore, stabilizzazione elettronica dell’immagine (EIS) RockSteady, modalità di registrazione HDR anche per i video, che possono essere registrati in 4K/60fps con un bitrate di 100Mbps. Funzione Snapshot per iniziare a filmare in meno di due secondi con camera spenta. Cinque comandi vocali (per ora solo inglese e cinese mandarino) per azionare la camera se si hanno le mani impegnate. Può arrivare ad una profondità di 11 metri, può funzionare senza problemi anche in alta montagna a temperature fino a -10°, e grazie all'app DJI Mimo avrete a disposizione sul vostro smartphone funzionalità intuitive e potenti strumenti di editing video.

DJI - Introducing Osmo Action

In più, sempre grazie al DJI Authorized Retail Store, si può acquistare il corso DJI Osmo Action a sole €29,00 attraverso il quale potrete scoprire le sue funzionalità, approfondire tutti gli aspetti di utilizzo, preparazione e gestione, per sfruttare al 100% le capacità della tua DJI Osmo Action!

Corso DJI Osmo Action

DJI Osmo Action + 1 Batteria € 329,00

Posted by Archeo Staff in News, 0 comments

DJI annuncia novità per il 13 agosto: Osmo Mobile 3

dji-13-agosto-2019

Con un trailer di 15 secondi DJI ha annunciato per il prossimo 13 Agosto un evento nel quale presenterà un nuovo prodotto. Potrebbe trattarsi dell'Osmo Mobile 3? Ultimamente la casa cinese ha un po' abbandonato il mondo dei droni per concentrarsi su quello della registrazione video handheld: fuori produzione e forse defunta la linea Phantom, introvabili oramai gli Spark, tra Osmo Action, Ronin SC e dispositivi simili, l'azienda sembra concentrarsi su un altro settore rispetto a quello dronistico dove oramai rimangono a disposizione soltanto i comunque eccellenti Mavic 2 nelle loro varie declinazioni.

Dal canto nostro vi daremo conto in diretta di ciò che succederà martedì prossimo, intanto il count-down è iniziato.

Aggiornamento: presentato Osmo Mobile 3

Come ampiamente preventivato, l'evento di oggi ha rivelato il nuovo gimbal manuale per smartphone Osmo Mobile 3: si tratta di un accessorio fondamentale per registrare video stabilizzati con la fotocamera dello smartphone e che in questa versione offre numerosi miglioramenti.

Intanto è completamente foldable, si può richiudere e trasportare in una piccola valigetta. Viene introdotta la stabilizzazione a 3 assi, come nelle migliori gimbal; è estremamente leggero con i suoi soli 405 grammi (senza smartphone); modalità Story con la quale costruire filmati da condividere con creatività e semplicità.

L'Active Track è aggiornato alla versione 3, che promette tracciamenti fluidi e affidabili anche in presenza di soggetti veloci. Mentre per la rapidità troviamo la modalità Sport riprogettata e ottimizzata. Introdotta la possibilità di registrare con l'effetto Dolly Zoom anche noto come “effetto Hitchcock”, per dare un tocco cinematografico al video.

Osmo Mobile 3 è compatibile con l'app DJI MIMO, un’app completa che ti offre strumenti potenti e intuitivi per rendere perfette le tue creazioni. Con opzioni come HD Live View durante la registrazione video, e le modalità intelligenti, DJI Mimo è la soluzione tutto-in-uno che ti lascerà riprendere, modificare e condividere i tuoi momenti più belli, con la sola punta delle dita. Disponibile per iPhone (dal 6 in poi con iOS 10) e dispositivi Android 5.0 in poi.

Rispetto ad Osmo Mobile 2, questa nuova versione offre un più facile bilanciamento dello smartphone perché è necessario livellare solo l’asse di rollio. Nuovo supporto del telefono che consente la ricarica dello stesso durante l'uso, senza quindi bloccare la porta USB. Presente ora la funzione Quick Roll, per passare dalla modalità landscape alla modalità portrait semplicemente premendo il tasto M. Potenziato anche lo slow motion, ora possibile a 240fps in FullHD. Gli Hyperlapse possono ora vantare la stabilizzazione elettronica d'immagine (EIS).

L'autonomia è sempre di 15 ore, mentre è aumentato il gimbal range sul roll e sul tilt.

Prezzo e dove comprarlo

Se vuoi pre-ordinare il tuo nuovo stabilizzatore ed essere tra i primi ad averlo, non ti resta che acquistarlo sullo store ufficiale italiano DJI-STORE.IT al modico prezzo di €109, oppure €129 per la versione combo che in più offre il tripod e la comoda borsetta da trasporto. Con sole €10 aggiuntive potrai attivare inoltre la DJI Care Refresh che ti permette 2 sostituzioni del prodotto per danni accidentali a 1/10 del costo nuovo (€10 la prima sostituzione, €15 la seconda sostituzione).

Posted by Archeo Staff in News, 0 comments

Come montare il modulo HDMI sul radiocomando del Phantom 4 Pro

In questo video ti mostriamo come montare il modulo HDMI part 54 sul radiocomando del Phantom 4 Pro: la finalità è quella di collegare i DJI Goggles tramite la porta HDMI del modulo, al fine di mantenere attivo il devices del radiocomando consentendo il rispetto del Regolamento attuale che prevede il volo VLOS con la ricezione delle telemetria.

In questo modo, è possibile trasmettere ai DJI Goggles il solo ritorno video, utile sia per mostrare il punto di vista del drone a chi ci accompagna sia per una videoispezione in diretta di qualche elemento da parte di un tecnico collaboratore, che in questo modo figura come operatore di payload e può dunque permanere nell'area delle operazioni del drone anche in caso di operazione CRO, come prevedono gli scenari standard.

In questo modo in ogni caso l'uscita HDMI può essere collegata anche a un proiettore o a uno schermo TV, in modo tale che un'apposita postazione video possa servire alla visione di più persone contemporaneamente che siano poste al di fuori dell'area delle operazioni+buffer del drone.

Posted by Archeo Staff in Droni, 0 comments

DJI Summer Sale: sconti fino al 20% entro il 2 Giugno

La Primavera, se mai è arrivata, è al suo culmine e in vista della stagione estiva DJI lancia la sua promozione per l'acquisto di materiale da ripresa che colorerà le vostre vacanze. Dopo la presentazione della DJI Osmo Action avvenuta il 15 Maggio, eccoci alla DJI Summer Sale 2019 che coinvolge gli acquisti dei seguenti prodotti effettuati e attivati tra il 18 maggio e il 2 giugno 2019.

DJI Mavic 2 Zoom e in bundle con smart controller

L'ultimo arrivato dell'azienda cinese, il più indicato per l'uso creativo e destinato a tutte le tipologie di utenza, è il Mavic 2 Zoom che abbiamo presentato in un precedente articolo.

Sensore CMOS da 1/2.3" da 12MP con zoom ottico 2X e digitale fino a 4X, modalità QuickShot Dolly Zoom specifica per questo modello, fotografie di paesaggio in modalità Super Risoluzione fino a 48 MP, modalità Hyperlapse integrata e nuovo codec H.265 per una maggiore qualità dell'immagine video. E davvero molto altro ancora...

In promozione sia in versione singola che in versione abbinata allo Smart Controller, il nuovo radiocomando con tecnologia OcuSync 2.0 e schermo 5,5" integrato da 1000 nit.

SCOPRI IL MAVIC 2 ZOOM

DJI Mavic 2 Zoom

Regular price
€ 1249,00

DJI Mavic 2 Zoom con Smart Controller

Regular price
€ 1749,00

DJI Ronin-S standard ed essential kit

La serie Ronin prodotta da DJI propone una serie di gimbal altamente professionali per le riprese video. Nata per le cineprese professionali, sono state sviluppate nel tempo varianti più piccole per l'uso più prosumer di videomaker, vlogger etc. Il DJI Ronin-S discende dall'esperienza Osmo ed è pensato per le DSRL sia reflex che mirrorless fino a 3,6 Kg di peso: una gimbal stabilizzata su 3 assi che può essere facilmente montata su un buggy RC per riprese a bassa-angolazione o anche come una camera remotata su un jib. La tecnologia SmoothTrack permette di passare fluidamente dal movimento all’inquadratura con una sola mano.

La versione standard kit propone in più il Focus Wheel e una serie di cavi e grip in metallo per potenziare le vostre possibilità di ripresa video.

DJI Ronin-S Standard kit

Regular price
€ 749,00

DJI Ronin-S Essential kit

Regular price
€ 499,00

DJI Goggles RE

I DJI Goggles RE (Racing Edition) sono il sistema FPV progettato dall'azienda cinese per sperimentare il First Person View senza restrizioni, con latenza di soli 50 ms, trasmissione 1280×960 HD, e trasmissione automatica FHSS (Frequency-Hopping Spread Spectrum). Supporta inoltre la visione panoramica Sphere e la riproduzione video locale su scheda microSD.

Pienamente compatibile con i droni DJI che utilizzano il modulo di trasmissione OcuSync Video, può essere collegato anche a droni "più vecchi" come il DJI Spark e il DJI Inspire 1 con appositi cavi: per lo Spark è necessario il DJI Goggles – Micro USB OTG Cable; con la serie Inspire 1 è necessario il DJI Goggles – HDMI (Type A) Female to HDMI (Type C) Male Adaptor. Con il Phantom 4 Pro si collega tramite cavo USB, oppure tramite il modulo HDMI (part54) da sostituire sul proprio radiocomando, modulo compatibile anche con la serie Phantom 3 Adv/Pro.

Ricordiamo che il volo in FPV in aree aperte è attualmente vietato dal vigente Regolamento ENAC: l'uso di questo dispositivo è pertanto riservato a persone accompagnatrici diverse dal pilota del drone.

Regular price
€ 599,00

DJI Osmo Mobile 2

La serie Osmo Mobile di DJI trasforma il vostro smartphone in una videocamera stabilizzata su 3 assi per riprese video fluide in posizione sia orizzontale che verticale. Grazie alla funzione ActiveTrack il dispositivo seguirà i soggetti in movimento in modo automatico, mantenendo grande stabilità nella registrazione. Sarete in grado di replicare l'effetto Vertigo o Dolly Zoom, creare panorami ad alta definizione, garantire ore di live streaming grazie alla potente batteria da 15 ore di funzionamento in grado di ricaricare lo smartphone.

Regular price
€ 149,00
Posted by Archeo Staff in News, 0 comments