laser scanner

ArcheoDigital sponsor del MetroArchaeo 2017

MetroArchaeo 2017

Si sta svolgendo (23-25 ottobre) presso il Castello Carlo V di Lecce, la III edizione dell'Imeko Internazional Conference on Metrology for Archaeology and Cultural Heritage. L'evento si caratterizza per un elevato numero di interventi dei maggiori ricercatori e specialisti di Università e Centri di Ricerca a livello internazionale, sul tema della "metrologia", che non è soltanto misure metriche ma, dal sito del convegno

Accurate and appropriate measured survey and imaging data is a fundamental requirement for the effective conservation, management and understanding of our cultural heritage.

ArcheoDigital è da sempre impegnata sul tema dell'accuratezza e della precisione nel campo della documentazione di reperti e manufatti archeologici.

Questo ci ha spinti a prendere parte a questa 3 giorni come società specializzata nel settore, presentando le nostre soluzioni, i nostri strumenti e la nostra esperienza nel campo dell'accuratezza metrologica.

Inoltre, il giorno 24 ottobre alle ore 16:30, il nostro Amministratore terrà un intervento-tutorial sul tema "Best accuracy with aerial and terrestrial integrated technologies", durante la quale verranno illustrate le nostre pratiche di integrazione di rilievi strumentali effettuati con tutte le tecnologie oggi a disposizione, integrate anche con rilievi dall'alto tramite drone (in qualità di società riconosciuta ENAC per missioni CRO), al fine di ottenere un dato completo e puntuale in ogni sua parte. 

ArcheoDigital at MetroArchaeo 2017 conference

Insieme a noi sono presenti i nostri partner di MeSA Srl, amici e colleghi specializzati nel mondo del laser scanning declinato in ogni sua forma: Faro Focus 3D per i laser scanner terrestri, FreeStyle per l'handheld, ZebRevo RT per la scansione con tecnologia SLAM.

Il nostro stand è esterno al convegno, pertanto può essere visitato senza la necessità di iscriversi all'evento: oltre alla bellissima location del Castello Carlo V potrete scoprire i nostri servizi nel mondo del rilievo applicato ai Beni Culturali, all'urbanistica, all'ingegneria civile e meccanica, e molto altro ancora.

 

Posted by Archeo Staff in News

PROMO laser scanner GeoSLAM Zeb1

GeoSLAM Zeb1 è un laser scanner rivoluzionario in quanto è leggerissimo e si usa manualmente. La portabilità e la sua caratteristica lo rendono ideale per molti tipi di applicazioni dove velocità, morfologia e spazio non consentono lo stazionamento di uno strumento su treppiede. Interni di edifici, documentazione di incidenti stradali e scene del crimine, cave sotterranee, miniere, misurazione di edifici per le stime di vendita o aggiornamenti planimetrici semplificati: tutte queste e altre ancora sono le principali applicazioni dello Zeb1, che annullano le fastidiose zone d'ombra grazie al movimento dell'operatore, che camminando ad una velocità costante e predefinita è in grado di coprire centinaia di metri cubi in pochissimo tempo.

Lo strumento registra automaticamente tutti i punti scansionati e non è neanche necessario possedere un computer potente: il servizio GeoSLAM Pay-as-you-go cloud processing demanda alla farm di GeoSLAM il compito di elaborare la nuvola di punti e restituire la cloud 3D pronta per essere usata in ambiente CAD o BIM e in tutti i software di point cloud post-processing.

Laser scanner GeoSLAM Zeb1

Caratteristiche tecniche

  • Data Acquisition Speed: 43,200 measurement points/sec
  • 3D Measurement Accuracy: +/- 0.1% (typically)
  • Maximum Range: Up to 30m (15m outdoors)
  • Laser Safety Class: Class 1 Eye Safe
  • Angular Field of View: +270 x ~100 degrees
  • Weight of Scanner Head: 665g
  • Dimensions of Scanner Head: 60 x 60 x 360mm

Rilievo di edifici

Facciamo un esempio: dobbiamo rilevare un complesso monumentale per redigere il capitolato della gara d'appalto. Non avendo planimetrie dettagliate o alzati puntuali pregressi, non è possibile calcolare l'areale su cui intervenire e approntare il progetto di restauro. Data la complessità del monumento, occorrono almeno 100 stazioni di scansione per realizzare il modello 3D, ovvero almeno 3 giorni di lavoro. Inoltre, si riducono in maniera significativa i dati persi a causa di stazioni di scansione saltate.

Con lo Zeb1 e un operatore formato, questo tempo si riduce a meno di 1 giorno, poiché è in grado di registrare ambienti multi-dimensionali, ad es. quelli a più piani collegati con scale, consentendovi di ottenere dati per:

  • Measured building surveying
  • Scan to BIM
  • Heritage building mapping
  • Real estate valuations
  • Building footprints
  • Industrial plant surveys
  • Rapid scans for building demolition planning
3d laser scan of a church - using GeoSLAM

3d laser scan of a church - using Zeb1 © GeoSLAM

PROMO

Fino al 28/02/2017 è possibile avere il GeoSLAM Zeb1 ad un prezzo promo eccezionale e irripetibile. Approfitta dell'offerta ma affrettati, le unità di Zeb1 in promo sono poche!

RICHIEDI L'OFFERTA PROMOZIONALE A TE RISERVATA SENZA IMPEGNO

Posted by Archeo Staff in Archeologia