Termini e condizioni

Termini e condizioni generali di vendita

Gentile cliente,

La informiamo che le condizioni generali di vendita, di seguito riportate, indicano, nel rispetto delle normative vigenti a tutela del consumatore, le condizioni e le modalità con cui procedere all’acquisto online sul sito archeodigital.it dei prodotti di Suo interesse in maniera sicura, facile e conveniente. Pertanto La invitiamo a leggerle ed accettarle per poter procedere all’acquisto: ArcheoDigital Srls informa il cliente che la mancata accettazione delle presenti condizioni di vendita con annesso trattamenti dei dati sensibili non consentirà la prosecuzione del presente ordine.

Informativa ai sensi del Codice della Privacy (art. 13 D. Lgs.n. 196/03)

Desideriamo inoltre informarla che il trattamento dei dati personali da lei forniti in occasione della visita degli utenti al sito archeodigital.it è effettuato da ArcheoDigital S.r.l.s. per le finalità connesse all’attività commerciale espletata tramite detto sito. Il trattamento può avvenire tramite supporto cartaceo o trattamento informatico relativo alla gestione, all’invio di documentazione tecnica, per statistiche commerciali, per fini promozionali e per informazioni riguardanti la nostra attività. A tal proposito ArcheoDigital S.r.l.s. desidera informare che ogni interessato al trattamento ha facoltà di esercitare i diritti previsti dal Codice della Privacy, con particolare riferimento alla possibilità di conoscere la natura e tipologia dei dati in nostro possesso, poter richiedere la loro integrazione o rettificazione, nonché poter esercitare, in qualsiasi momento, il diritto di opposizione al trattamento e al ricevimento di comunicazioni a mezzo e-mail, con anche la conseguente richiesta di cancellazione dei dati.
Il testo completo dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 relativo ai diritti dell’interessato è disponibile sul sito del Garante www.garanteprivacy.it.
Per qualsiasi comunicazione in merito alla privacy il Cliente può contattarci scrivendo a: privacy@archeodigital.it

I. OGGETTO

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da archeodigital.it, di ArcheoDigital S.r.l.s. con sede legale in Via Gallia 122, 00183 Roma (RM), Codice Fiscale e Partita IVA 12259711005, REA 1361037, società ad Amministratore e Socio unico con capitale sociale di €2.000 i.v. per il tramite del sito internet archeodigital.it a utenti consumatori e a utenti che agiscono per scopi professionali e/o inerenti l’attività di impresa.
Tali condizioni generali hanno efficacia a decorrere dalla data di accettazione delle stesse da parte del cliente sul sito, che vale a tutti gli effetti quale accettazione ai sensi dell’art. 1341 del codice civile.
La società si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento le presenti condizioni generali di vendita riportandole sul sito.
Viene esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extra-contrattuale in capo alla società per danni diretti o indiretti a persone e/o cose provocati dalla mancata accettazione, anche parziale di un ordine.

II. MODALITA’ DI ACQUISTO

L’acquisto dei prodotti avviene tramite l’accesso al sito. Per ciascuno dei prodotti è disponibile sul sito una descrizione contenente le caratteristiche principali dei medesimi. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico.

Resta inteso che l’immagine a corredo della descrizione del prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.
La corretta ricezione dell’ordine è confermata da archeodigital.it mediante una risposta automatica via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal cliente al momento della registrazione. Tale messaggio di conferma riporterà un “numero d’ordine”, da utilizzarsi nel caso di qualsiasi comunicazione con la società.

Il messaggio riporterà tutti i dati inseriti dal cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente le eventuali correzioni.

Qualora i prodotti non siano più disponibili o in vendita al momento del tuo ultimo accesso al sito ovvero dell’invio della conferma d’ordine, sarà nostra cura comunicarti, tempestivamente ed in ogni caso entro 48h lavorative a decorrere dal giorno successivo a quello in cui avrai trasmesso il tuo ordine a archeodigital.it, l’eventuale indisponibilità dei prodotti ordinati. In caso di inoltro del modulo d’ordine e corresponsione dei dati necessari per il pagamento attraverso carta di credito, archeodigital.it provvederà a svincolare la somma bloccata a rimborsare quanto anticipato.

archeodigital.it si riserva di modificare i prezzi in qualsiasi momento senza preavviso, a seguito di variazioni di mercato o errori tipografici. Nonostante archeodigital.it cerchi di assicurare che tutti i prezzi sul sito siano precisi, si possono verificare degli errori. Il prezzo esposto non e’ impegnativo se per errore è stato affisso un prezzo sbagliato. Sin al momento della spedizione, in caso di errore, la quotazione può essere anche non impegnativa, l’ordine potrà essere annullato o evaso parzialmente senza l’evasione del prodotto con prezzo errato. Nel caso di un errore di prezzo, di descrizione o caratteristica, il cliente può essere ricontattato e avvisato del disguido. Se l’utente individua un errore nel prezzo di un prodotto che ha ordinato, sarà informato al più presto e gli sarà data l’opzione di riconfermare l’ordine con il prezzo corretto o annullarlo. Se risultasse impossibile mettersi in contatto con l’utente, l’ordine sarà annullato e nel caso in cui abbia effettuato già il pagamento per i prodotti riceverà il rimborso. archeodigital.it non ha l’obbligo di fornire il prodotto ad un prezzo (inferiore) sbagliato (anche dopo avere inviato la Conferma o fornita Fattura On-line) se l’errore del prezzo fosse evidente e non equivoco e l’utente l’avesse potuto riconoscere ragionevolmente come prezzo sbagliato.

III. MODALITA’ DI PAGAMENTO

Tutti i prezzi presenti sul sito sono da intendersi prezzi al pubblico e, quindi, comprensivi di IVA.
I prezzi possono variare senza obbligo di preavviso e l’unico prezzo corretto è da intendersi quello indicato al momento della conferma dell’ordine.
Su determinati prodotti, oggetto di promozioni di prezzo, archeodigital.it si riserva il diritto di accettare gli ordini riducendone la quantità, previa comunicazione e accettazione da parte del cliente, in difetto della quale l’ordine dovrà ritenersi annullato.

Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento “carta di credito”, contestualmente alla conclusione della transazione online, l’importo relativo alla merce ordinata, verrà effettivamente addebitato sulla carta di credito del cliente, dopo la verifica online da parte di PayPal della disponibilità dell’importo.

L’invio della merce avviene solo dopo il ricevimento dell’accredito.
In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del cliente sia nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte di archeodigital.it, verrà effettuato l’annullamento dello stesso e lo svincolo dell’importo impegnato (i tempi di svincolo dipendono esclusivamente dal sistema bancario). Effettuato l’annullamento della transazione, archeodigital.it non può essere ritenuta responsabile di eventuali danni, derivanti dallo svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.

Il nostro sito accetta i pagamenti effettuati con le principali carte di credito e prepagate: Visa, Visa Electron, Mastercard, Maestro, American Express tramite il servizio fornito da PayPal – www.paypal.com. Il cliente non è obbligato a creare un account su piattaforma PayPal, ma archeodigital.it utilizzerà tale sistema di pagamento a garanzia del consumatore.

Per i termini e le condizioni d’uso del servizio PayPal vi rimandiamo alla pagina: https://www.paypal.com/it/cgi-bin/webscr?cmd=p/gen/terms-outside

Grazie alla piattaforma PayPal, i pagamenti sono effettuati con la massima sicurezza e riservatezza dei dati tramite protocollo sicuro e criptato SSL.
PayPal, dispone infatti di tutti i più avanzati protocolli di sicurezza ad oggi esistenti:
– Sistemi di protezione antifrode 3D Secure studiati per autenticare i tuoi pagamenti sul web.
– Codice CV2, costituito dalle ultime tre cifre presenti sul retro della tua carta di credito, che consente di verificare che chi sta effettuando il pagamento sia effettivamente in possesso della carta
– Una volta creato da parte dell’utente il proprio account PayPal non sarà più necessario inserire online i dati della Carta di Credito, ma solamente i dati relativi all’account PayPal.

IV. MODALITA’ DI CONSEGNA

archeodigital.it accetta ordini solo con consegna nel territorio dell’Unione Europea, San Marino e Città del Vaticano comprese.
Per ogni ordine effettuato archeodigital.it emette documento di vendita del materiale spedito. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal cliente all’atto dell’ordine. Il cliente può richiedere la copia della fattura o della ricevuta fiscale entro il termine di tre mesi dall’emissione.

Le spese di consegna sono a carico del cliente e vengono indicate in sede di effettuazione dell’ordine.
Nessuna responsabilità può essere imputata a archeodigital.it in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato. Al momento della consegna il cliente è tenuto a controllare:
– che l’imballo risulti integro, né danneggiato, né bagnato, o comunque alterato;
– che il numero dei colli corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto.

Eventuali danni al prodotto o all’imballo o la mancata corrispondenza delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere apponendo scritta RISERVA DI CONTROLLO, sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
Nel caso di mancato ritiro entro 15 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini della società o del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà annullato.

V. DISPONIBILITÀ

La quantità dei prodotti in termini numerici segnalata nell’apposita pagina-prodotto è indicativa dell’ordinabilità del medesimo e non necessariamente della sua effettiva presenza in magazzino. La nostra azienda si avvale di servizi di dropshipping forniti dai distributori nazionali e soprattutto per i prodotti di elettronica e fotografia, si farà riferimento all’ordine ricevuto dal cliente per processarlo presso il fornitore. La quantità prodotto è pertanto indicativa dell’ordinabilità presso il fornitore, di quanti pezzi a magazzino il fornitore garantisce: mediamente oltre il 90% degli ordini ricevuti viene comunque spedito al cliente entro 72 ore. Per qualsiasi variazione, problematica, impossibilità reale di approvvigionarsi presso il fornitore, particolari ritardi nella fornitura, archeodigital.it avviserà tempestivamente il cliente che deciderà se proseguire nell’ordine oppure recidere: in quest’ultimo caso l’ordine sarà da ritenersi annullato senza nessun addebito nei confronti del cliente e l’immediata restituzione del credito eventualmente incassato, secondo modalità concordate con il cliente stesso.

VI. ONLINE DISPUTE RESOLUTION

Qualora il cliente insoddisfatto del nostro servizio non ritenesse soddisfacente la nostra proposta di soluzione, può presentare reclamo sulla piattaforma ODR messa a punto dall’Unione Europea. ODR sta per Online Despute Resolution ed è regolamentata dal Reg. UE 524/2013 ODR. Il cliente può accedere all’indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr/ e inserire la propria richiesta, un apposito organismo avrà il compito di trovare una soluzione alla controversia entro 90 giorni dalla presentazione del reclamo. In Italia, l’ODR contact point, ai sensi del d.lgs. 130/15 (di attuazione della Direttiva 2013/11/UE sulla “risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori”) sarà svolto dal Centro nazionale della rete europea per i Consumatori (ECC-NET – http://www.ecc-net.it/). I consumatori sono liberi di aderire a questa procedura alternativa di risoluzione della controversia (attivata dal reclamo del cliente).

GARANZIA

archeodigital.it riconosce al consumatore una garanzia legale di 2 anni. Tale garanzia può essere fatta valere entro 2 mesi dalla scoperta di difetti o malfunzionamenti. ArcheoDigital verificherà per conto del cliente il vizio di conformità, dando al cliente l’opportunità di scegliere se inviare il prodotto in riparazione o sostituirlo con uno nuovo. Si ricorda inoltre che anche i difetti congeniti che si manifestano entro 6 mesi dalla data di consegna del prodotto verranno sottoposti al controllo da parte di ArcheoDigital. Qualora venisse riscontrato un malfunzionamento non dipendente da vizi di conformità, ArcheoDigital ha facoltà di richiedere al cliente il rimborso delle spese sostenute per la verifica, qualora preventivamente indicate ed accettate dallo stesso.
La garanzia legale non si applica per le aziende ed i professionisti muniti di partita IVA, per i quali vale un diritto di garanzia di 1 solo anno.

RECESSO

Vedi i dettagli sul Recesso nella sezione Servizio Clienti

LEGGE APPLICABILE

Il contratto di vendita tra il cliente e archeodigital.it di ArcheoDigital S.r.l.s. s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge italiana. Per quanto non diversamente stabilito si applica la Legge italiana in materia.
Per la risoluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il cliente è un consumatore, cioè una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nell’ordine un riferimento di partita IVA, la competenza territoriale è quella del Foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è
esclusivamente quella del Foro di Roma, sede legale della società ArcheoDigital S.r.l.s.